Il freddo è arrivato: come proteggersi dal raffreddore con i consigli Salus Thermae.

 

Naso colante, gola arrossata, occhi che lacrimano. I primi freddi sono arrivati e con essi anche i primi malanni di stagione con il raffreddore come guest star.

 

Ma che cos’è il Raffreddore come proteggersi?

Il raffreddore comune è caratterizzato dal naso che cola (rinorrea), dal naso chiuso, dal mal di gola e dall’assenza di prurito al naso.

 

La perdita di olfatto, la perdita del gusto, la mancanza di fiato, e la tosse intensa sono invece sintomi caratteristici del Covid-19, insieme all’assenza di prurito al naso e alla bassissima presenza di sintomi agli occhi (lacrimazione, prurito, arrossamento).

 

Il freddo di per sé non fa male alla salute, sono piuttosto gli sbalzi di temperatura e il riscaldamento artificiale a minacciare le nostre difese. L’aria secca degli ambienti riscaldati inaridisce le mucose, compromettendo la loro capacità di produrre muco, e asciuga lo stesso muco che riveste normalmente le vie respiratorie.

 

Il passaggio da ambienti riscaldati al freddo esterno inoltre (il tipico colpo di freddo) può far diminuire ulteriormente l’efficienza delle mucose. Agenti patogeni come batteri e virus, cui normalmente verrebbe impedito l’accesso, riescono così a penetrare in profondità nelle vie respiratorie e possono causare danni anche importanti.

 

Di tutte le malattie stagionali, solo il 10% è di origine batterica, il resto è virale e i virus sopravvivono con maggior facilità al freddo. Ma il diffondersi dei malanni di stagione è anche facilitato dalla maggior permanenza in luoghi chiusi, che nella stagione fredda sono meno areati del solito. Anche il riscaldamento fa la sua parte, rendendo l’aria più secca e le difese meno efficienti.

 

Il raffreddore è proprio un’infezione acuta di origine virale, normalmente non febbrile, che si manifesta dopo un’incubazione dei 24/72 ore e che, nella maggior parte dei casi, scompare dopo una decina di giorni. Il suo esordio è caratterizzato da una sensazione di raschiamento in gola, starnuti, congestione nasale, malessere generalizzato. Nel 50% dei casi il raffreddore è causato dal rhinovirus.

COVID-19, RAFFREDDORE, INFLUENZA

SCOPRIAMO LE DIFFERENZE

covid-19 – raffreddore - influenza

Come evitare di ammalarsi

Il nostro organismo è già dotato di difese importanti, ma a volte hanno bisogno di una mano. Il primo passo da compiere per proteggere le vie respiratorie è coprire bocca e naso con una sciarpa. In questo modo manterremo la giusta umidità. È importante ricordarsi di inspirare con il naso ed espirare con la bocca. In questo modo sfrutteremo la funzione di filtro del naso stesso. Altro accorgimento semplice ed efficace, che dovrebbe davvero fare parte della nostra quotidianità, è quello di lavarsi frequentemente le mani evitando, dopo la permanenza in luoghi affollati e frequentati da altre persone, di toccare naso, occhi e bocca. Per questo stesso motivo sarebbe bene areare di frequente i luoghi condivisi, per esempio gli ambienti di lavoro. Last but not least , come abbiamo ben imparato in questo periodo ma come sarebbe bene fare da sempre, ricordiamoci di mettere sempre il gomito davanti alla bocca quando starnutiamo e tossiamo. Questo non è solo sintomo di buona educazione,  ma vera prevenzione, perché la mano farà da barriera verso gli altri impedendo alle goccioline di saliva di raggiungerli.

 

 

Integrazione

Se la vitamina D ha un effetto positivo sul sistema immunitario, il ruolo della vitamina C è stato un po’ ridimensionato: fermo il suo ruolo di antiossidante, non sembra infatti avere la capacità di prevenire i malanni stagionali, anche se aiuta a ridurre la durata dei sintomi.

Consigli di Salus Thermae su come proteggersi dal raffreddore

In pochi passi vi consigliamo una routine giornaliera per essere protetti, grazie all’azione dell’Argento SynthAg:

 

  1. Dopo l’igiene orale, utilizzare Spray Gola e Spray Naso prima di uscire di casa. Proteggeranno le mucose dall’arrossamento, dall’irritazione e dall’attacco di virus e batteri.

  2. Le mascherine di protezione sono fondamentali per proteggersi e proteggere gli altri, usiamole sempre, soprattutto se sono garantite e di qualità come le Mascherine Salus Thermae.

  3. Indispensabile è anche il Gel Igienizzante, per creare una barriera sulla pelle delle nostre mani (vi sveliamo un trucco: proteggete anche le narici spalmando un po’ di Gel Igienizzante, svolgerà un effetto “scudo protettivo” contro germi virus e batteri anche intorno al naso)

  • Protezione fino a 96 ore di effettivi utilizzi
  • Morbido tessuto delicato sulla pelle ed altamente traspirante
  • Per adulti e bambini

Ora siete pronti per uscire di casa ed affrontare l’inverno in sicurezza!

Prodotti - proteggersi dal raffreddore
NEGOZIO ONLINE
  • Scudo antibatterico ed antivirale
  • Sollievo immediato
  • Protegge finché non viene rimosso

Grazie per aver letto tutto l’articolo!

Per questo ti  regaliamo un codice promozionale del 10 % per l’acquisto dei nostri prodotti nel nostro shop, registrati e richiedilo subito

VUOI DIVENTARE
UN DISTRIBUTORE
O UN RIVENDITORE?

Entra nel mondo della Cosmetica Termale.
Diventa nostro partner.

Apri Dettagli